Blog post

Dalla Skincare Invernale ai Prodotti Indispensabili per Gestire al Meglio La Stagione Fredda

Ciao! Oggi vi parlo della mia Skincare Invernale e dei prodotti per me indispensabili per gestire questa stagione fredda. Ossia vi parlo del mio kit di sopravvivenza invernale!

Eh si, il freddo, quello vero, è arrivato! E come ad ogni considerevole cambio di temperatura organizzo il mio “kit di sopravvivenza”!

Di cosa si tratta? Ad ogni cambio di stagione o temperatura costituisco il mio kit di sopravvivenza, io lo chiamo così, che mi accompagna praticamente tutti i giorni. E che letteralmente mi salva da giornate o situazioni ostili! I miei kit di sopravvivenza sono formati da prodotti per me irrinunciabili in determinati periodi dell’anno. E che letteralmente salvano la mia pelle, i miei capelli o il mio organismo!

I prodotti che costituiscono i miei kit non sono mai identici a quelli della stagione o dell’anno precedente. Questo perché mi piace cambiare e sperimentare, ma soprattutto per il gusto di provare o scovare prodotti nuovi o che non avevo mai provato in precedenza. Ma ora vi faccio vedere qual’è il mio kit di sopravvivenza invernale di quest’anno! Composto da varie cosette che mi aiutano a “sopravvivere” in questo freddo inverno! Let’s go!

Skincare Invernale

Detergere e Nutrire

 

Dalla Skincare Invernale ai Prodotti Indispensabili per Gestire La Stagione Fredda

Da sx: spugnetta in Konjac di Sephora. Tonico senza alcool alla camomilla e detergente viso al seme di cotone, entrambi Clarins. Contorno occhi anti age texture ricca e maschere express occhi entrambi Wrinkleresist24 . Crema viso rimodellante anti età LiftDynamic Bio-Performance. Tutti e tre Shiseido.

Con questo freddo ho messo da parte detergenti ultra purificanti e cleaning tools per la pulizia quotidiana del viso. Lasciando posto a prodotti e strumenti… più “dolci”! Quindi sì ad un detergente viso efficace ma delicato, come il Doux Nettoyant Moussant al seme di cotone, abbinato ad un tonico fresco per pelli da normali a secche. Quello di Clarins alla camomilla alcool free risveglia la pelle con un tocco di freschezza senza seccarla. Questi prodotti di Clarins sono perfetti in questa stagione. Abbinano l’efficacia di una detersione perfetta alla delicatezza dei loro ingredienti e della loro formulazione.

Momentaneamente parcheggiato anche il Clarisonic che vi avevo presentato in un precedente post. Ora sto dando spazio alla spugnetta in Konjac di Sephora che pulisce a fondo ma delicatamente.

Irrinunciabili nella mia Skincare Invernale creme viso e contorno occhi nutrienti che assicurano extra protezione dal freddo abbinando anche un’azione antiage e rassodante. In questo mi aiuta Shiseido con tre ottimi prodotti che sto amando.

Il primo è la nuova crema viso Bio-Performance LiftDynamic. Regala un aspetto compatto e disteso grazie alla sua formula intensamente idratante e antietà, ridefinendo i contorni del viso. Pur avendo una texture ricca e vellutata si assorbe rapidamente. 

Il secondo è il contorno occhi Shiseido Benefiance Wrinkleresist24 che mantiene idratata e nutrita questa delicata zona tutto il giorno. E’ un prodotto particolarmente ricco che contrasta perdita di elasticità e rilassamento cutaneo. Forse troppo nutriente per la stagione estiva ma perfetto per quella invernale.

E il terzo, per un rimedio express ad un contorno occhi segnato e disidratato, trovo ottimi i patch. Si tratta delle maschere Pure Retinol Express Smoothing Eye Mask Shiseido. Le applico sotto gli occhi e le lascio in posa per circa 15 minuti e il contorno occhi rinasce grazie al retinolo di cui sono imbevute. 

Skincare invernale

Curare e idratare

Dalla Skincare Invernale ai Prodotti Indispensabili per Gestire La Stagione Fredda crema corpo all'acido jaluronico L'Erbolario, crema per mani molto secche Kiehl's, scrub viso delicato Tony Moly, duo labbra scrub + balsamo SugarBaby

Da sx: crema corpo all’acido jaluronico L’Erbolario, crema per mani molto secche Kiehl’s, scrub viso delicato Tony Moly, duo labbra scrub + balsamo SugarBaby

La crema corpo che è entrata a far parte del mio kit di sopravvivenza invernale è quella di L’Erbolario. E’ super idratante e restitutiva, somiglia ad un gel fondente e idrata intensamente la pelle del corpo grazie all’acido jaluronico a tre pesi molecolari. Arricchita di Oli di Ibisco, Oliva e Girasole nutre la pelle e la ricompatta. Si assorbe velocemente e non lascia tracce untuose.

Assolutamente indispensabile nella Skincare Invernale è la crema mani. Quella di Kiehl’s, la Ultimate Strenght Hand Salve, è super nutriente, cura secchezza e piccoli tagli dovuti al freddo. E’ a mio avviso una delle più efficaci creme mani per l’inverno che abbia mai provato. Contiene, tra gli altri ingredienti, Oli di Avocado, Eucalipto e di Semi di Sesamo. Pur essendo estremamente nutriente non unge le mani.

L’esfoliante viso che è entrato a far parte della mia Skincare Invernale è il Latte Art Cappuccino di Tony Moly. Vi avevo già raccontato di quanto mi piacciano i prodotti Tony Moly e questo non è da meno. A parte il delizioso profumo di cappuccino, questo prodotto si fa amare perchè è purificante ma delicato e nutriente. Si applica, si massaggia e quando la crema cambia colore, si risciacqua. Agli estratti di caffè e latte rende la pelle morbida e radiosa.

Di SugarBaby il duo Lip Balm & Lip Scrub che elimina pellicine e cellule morte dalle labbra e le va poi ad idratare. Lo amo perchè rende le labbra morbidissime e piene, le ripara e protegge dalla secchezza invernale ed è ricco di ingredienti naturali. Arricchito di vitamina E è privo di parabeni e non è testato sugli animali. Questo fantastico prodotto Made in Australia l’ho comprato a Londra e purtroppo non sono ancora riuscita a trovare un rivenditore italiano di questo brand. Se per caso voi lo trovate in giro o in qualche sito italiano fatemelo sapere!

Skincare invernale

Coccole 

Dalla Skincare Invernale ai Prodotti Indispensabili per Gestire al Meglio La Stagione Fredda Bagnodoccia Nature's alla vaniglia bianca, collagene in gocce della linea Attivi Puri di Collistar, candela Yankee Candle Lake Sunset, berretto in cashmere Frescobaldi Cashmere, rossetto idratante finish lucido Guerlain La Petite Robe Noire, matita MAC Modern Twist Kajal Bracciale in perle grigie: Yvone Christa

In fondo da sx : bagnodoccia Nature’s alla vaniglia bianca, collagene in gocce della linea Attivi Puri di Collistar, candela Yankee Candle. Sul fondo: berretto in cashmere Frescobaldi Cashmere, rossetto idratante finish lucido Guerlain La Petite Robe Noire, matita MAC Modern Twist Kajal Liner a lunga durata. Bracciale in perle grigie: Yvone Christa

Si sa, d’inverno di coccole si necessita maggiormente…soprattutto al rientro da una giornata di lavoro e di freddo intenso! quindi sì ad una bella doccia calda o meglio ancora ad un bel bagno in vasca in completo relax! ma ci vuole il bagnoschiuma giusto, che abbia un profumo delicato che attenui tensioni e stanchezza. E che doni tonicità alla pelle senza seccarla. Quello di Nature’s alla Vaniglia Bianca è l’ideale: è arricchito di Vaniglia, Fior di Loto, Olio di Riso e Burri, come quello di Karitè, Mango e Cacao. In più è Bio: cosa volere di più?

Immancabili tra le coccole, soprattutto invernali, le candele. Le mie preferite sono le Yankee Candle, una fra tante la Lake Sunset: ha un profumo dolce, delicato e rilassante. Con note acquatiche e muschiate è la profumazione ideale per lasciarsi andare al relax.

Nel mio kit di skincare invernale non mancano i sieri. Ho scoperto la linea Attivi Puri di Collistar e mi sta conquistando! nella foto vedete le gocce di Collagene per il viso: una sorta di siero molto idratante. Spesso le uso da sole prima di andare a letto, oppure nelle giornate più fredde le miscelo alla crema giorno. Il collagene previene le rughe e ricompatta la pelle, ridonando elasticità ai tessuti rassodandoli.

Per me una coccola è anche un accessorio caldo e morbido a contatto con la pelle. Il mio berrettino in cashmere di Frescobaldi è come una coperta di Linus: d’inverno non mi abbandona mai! E’ sottile e morbido, ma caldissimo: l’accessorio indispensabile ma chic che sta bene con qualsiasi cosa indossi.

Make Up

Nel make-up invernale non può mancare un rossetto idratante, che possa essere riapplicato anche più volte al giorno, senza fare effetto “strato”. Le Rouge di Guerlain della collezione La Petite Robe Noire è la mia salvezza. Non necessita di matita, lo applico una volta per un velo di colore, e da due a tre per un effetto più pieno. Le mie labbra restano idratate a lungo, l’effetto è brillante e la fragranza è deliziosamente floreale-fruttata: una vera coccola per le labbra!

Non so a voi, ma a me il freddo intenso fa lacrimare gli occhi. Ecco perchè scelgo matite waterproof o a lunga tenuta anche in questa stagione, come questa di MAC. Si tratta della Modern Twist Kajal Liner, qui nel colore Long Espresso, un bel marrone profondo. E’ automatica quindi comoda perchè non si tempera, scorre facilmente e dura per ore, anche nella rima cigliare interna. In più è disponibile in una grande varietà di colori.

Prevenire e curare

Dalla Skincare Invernale ai Prodotti Indispensabili per Gestire al Meglio La Stagione Fredda tè Rooibos cannella e arancia Fairtrade, estratto idroalcolico di propoli Specchiasol, stivaletti UGG, cioccolato svizzero all'arancia Frey, guanti Brekka

Da sx: tè Rooibos cannella e arancia Fairtrade, estratto idroalcolico di propoli Specchiasol, stivaletti UGG, cioccolato svizzero all’arancia Frey, guanti Brekka

Concluso con la mia Skincare Invernale parliamo di… malanni di stagione!

Per il mal di gola la mia ancora di salvezza è la propoli. Poche gocce diluite nell’acqua o, nella versione spray, spruzzata in gola, spegne il bruciore e mi fa passare il mal di gola in pochi giorni. Questa di Specchiasol è piuttosto potente ma vi avverto, altrettanto sgradevole. Ma in quanto ad efficacia non la batte nessuno!

E cosa c’è invece di più gradevole ed energizzante della cioccolata per affrontare il freddo? se d’estate il cioccolato mi è indifferente, d’inverno è per me una droga! Questo è uno Svizzero doc: di Frey, contiene estratto puro d’arancia! un connubio perfetto.

E sempre in tema d’arancia, simbolo vitaminico per eccellenza, parliamo di tè rooibos all’arancia e cannella! un altro connubio di sapori che adoro d’inverno soprattutto quando si sprigionano da torte o infusi! il tè rooibos, come vi spiegavo tempo fa, è ricco di antiossidanti, privo di teina e questo, aromatizzato, è per me il non plus ultra. Di Fairtrade, è un prodotto equosolidale. Promosso a pieni voti!

Estremità protette!

E per proteggere le estremità dal freddo trovo sempre al top gli Ugg! come si fa a non amarli? ormai disponibili in tantissimi modelli, gli stivaletti Australiani hanno conquistato un pò tutte. Con il loro interno caldo e morbido e i modelli sempre alla moda proteggono i nostri piedi dal freddo senza rinunciare ad essere trendy. E aggiungerei…comode!

E naturalmente importantissimi sono i guanti! La primaria protezione da freddo, tagli e screpolature. Quest’anno ho comprato i guanti  in lana Brekka: questi sono per touch screen e anche se non ci credevo…funzionano veramente! anche se li indosso riesco ad usare il telefonino  per scattare foto, scrivere messaggi o telefonare. Perfetti! così non sono costretta a sfilarli ogni volta!

Ed è tutto! spero che questa lista relativa alla mia Skincare Invernale possa esservi stata utile e salutandovi vi dò appuntamento al prossimo post! Ciaooo!

Vi ricordo che mi trovate anche sulla mia pagina Facebook!

By Miki

mikiletsgo@gmail.com
seguimi su FB: mikiletsgo

Post Precedente

Prossimo Post

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE ANALYTICS E DI PROFILAZIONE DI TERZE PARTI.
Proseguendo la navigazione ne consenti l'utilizzo. Per la loro gestione consulta Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi