Blog post

Tinta ai Capelli: Preservarne Lucentezza e Intensità. Ecco come fare!

Oggi parliamo di …come fare per far durare più a lungo la tinta ai capelli! E per preservarne al massimo lucentezza e intensità!

Chi di voi si tinge i capelli sa quanto bella sia la tinta appena fatta! Capelli lucidi, morbidi, punte piene e riflessi da sogno! Il problema si presenta però qualche tempo dopo…non solo per la ricrescita che è, fortunatamente, un fenomeno fisiologico, quanto per lo sbiadimento del colore stesso!I biondi diventano paglierino, i rossi “smontano”, i castani diventano opachi e i bruni color castagna. Spesso però questo accade troppo presto! A volte molto prima che la ricrescita inizi a farsi vedere…. e questo ci costringe a correre dal parrucchiere più spesso di quanto vorremmo! O a girare con un colore decisamente spento o che non ci convince più fino alla prossimo appuntamento in salone. E se invece vi dicessi che esiste qualche escamotage per  far durare più a lungo la tinta ai capelli? Siete curiose? Allora Let’s go! Leggete oltre!!!

Le dritte per far durare più a lungo la tinta ai capelli

Il primo consiglio per far durare più a lungo la tinta ai capelli è aspettare almeno 3-4 giorni prima di lavarli dopo averla fatta. Questo per darle il tempo di fissarsi per bene al capello. 

Usare acqua tiepida o fresca e non troppo calda quando si lavano i capelli è un altro step importante per evitare il prematuro sbiadimento del colore. Non solo, ma anche per farlo risultare più lucido a fine asciugatura! L’acqua troppo calda infatti rende il colore opaco, mentre quella fredda aiuta a chiudere le cuticole dei capelli e a trattenere gli effetti benefici dei vari trattamenti nonché la tinta stessa.

Lo shampoo a secco

Lavare i capelli non troppo spesso è un altro metodo per far durare più a lungo la tinta ai capelli. Lo so che una chioma fresca di shampoo è appagante per tutti i sensi, ma perché non usare qualche volta uno shampoo a secco?

Tinta ai Capelli: Preservarne Lucentezza e Intensità. Ecco come fare!

Shampoo a secco Garnier Fructis e Shampoo a secco Batiste (qui nella versione per capelli castani). Spazzola Tangle Teezer: districa i capelli asciutti o bagnati senza rovinarli.

Vi aiuterà ad assorbire il sebo in eccesso e a far apparire i capelli più freschi e a volumizzarli. Basta spruzzarlo lì dove serve e dopo qualche minuto spazzolare i capelli o passare alla piega a phon. Vi aiuterà a rimandare di almeno un giorno lo shampoo. E se l’idea dello shampoo a secco proprio non vi va, perché non optare per una semplice acconciatura? Una coda di cavallo o una treccia ad esempio potrebbero essere una valida soluzione per saltare uno shampoo.

Tinta ai Capelli: Preservarne Lucentezza e Intensità. Ecco come fare!

La scelta dello shampoo

Anche la scelta dello shampoo va fatta con cura. I prodotti haircare che aiutano a far durare più a lungo la tinta ai capelli sono quelli senza solfati. Questi ultimi infatti sbiadiscono la tinta e rendono i capelli fragili. Ultimamente sto usando il trio di Pureology (ottimo marchio i cui prodotti contengono ingredienti 100% vegani) per capelli colorati e me ne sono innamorata ! Fa durare di più la mia tinta mantenendola lucida, viva e regalandomi capelli morbidi e pieni!

Tinta ai Capelli: Preservarne Lucentezza e Intensità. Ecco come fare!

Da sx: styler pre-asciugatura, shampoo e maschera. Tutto Pureology, linea Strength Cure. Preserva il colore dei capelli e li rinforza grazie all’astaxantina.

Lo styling a caldo

Tinta ai Capelli: Preservarne Lucentezza e Intensità. Ecco come fare!

Ormai lo sappiamo tutte: phon, ferri e piastre a caldo non sono certo un toccasana per i capelli colorati. Le alte temperature infatti schiariscono la tinta e danneggiano i capelli. La cosa migliore è limitarne l’uso ed usare sempre un termoprotettoreMa anche cercare di usare delle temperature basse e magari strumenti con piastre di materiali all’avanguardia o phon che sprigionino i famosi ioni negativi.

Gli ioni negativi infatti rompono le molecole d’acqua la quale viene assorbita dai capelli: di conseguenza la fibra capillare resta idratata e non secca. Inoltre i phon agli ioni neutralizzano l’elettricità statica dei capelli, responsabile spesso della loro opacità.

Tinta ai Capelli: Preservarne Lucentezza e Intensità. Ecco come fare!

Da sx: phon professionale Parlux e Phon Rowenta Silence Respect. Entrambi sprigionano i benefici ioni negativi.

I termoprotettori

A proposito di termoprotettori ricordate che quando vi esponete al sole i capelli vanno protetti più o meno allo stesso modo di quando procedete con lo styling. Applicare degli spray secchi o delle creme che fungano da guaina per i capelli per ripararsi dai raggi del sole è importantissimo. Lo si dovrebbe fare anche quando ci si espone alle lampade abbronzanti. Infatti il sole sbiadisce di molto la tinta dei capelli e spesso la fa virare verso le colorazioni più improbabili!

Tinta ai Capelli: Preservarne Lucentezza e Intensità. Ecco come fare!

Da sx: termoprotettore Kerastase Fluidissime alla Cheratina e Kerastase CC Creme. Più in basso, olio secco spray Redken Color Extend Sun: da usare prima di esporsi al sole.

Ricette naturali

Ultimo consiglio per far durare più a lungo la tinta dei capelli è partire da una buona base. Un capello sano e curato su cui eseguire la tinta non solo assicurerà dei risultati estetici perfetti ma la farà durare anche di più. A tal proposito vi scrivo qui sotto la ricettina di un impacco casalingo da eseguire almeno una volta la settimana sui capelli. Oltre a proteggere il colore li rinforzerà e nutrirà a dovere !

In una ciotola mescolate due tuorli d’uovo, 3-4 cucchiai di miele e altrettanti o più di olio d’oliva. Spalmate la miscela ottenuta sulle lunghezze, insistendo in particolar modo sulle punte. Avvolgete la testa in un asciugamano caldo (precedentemente scaldato su uno scaldasalviette o col phon) e lasciate in posa un paio d’ore. Lavate poi i capelli come di consueto!

Tinta ai Capelli: Preservarne Lucentezza e Intensità. Ecco come fare!

Spero che questo post vi sia stato utile e….alla prossima! Ciaoooo!!!

 

 

Vi ricordo che mi trovate anche sulla mia pagina Facebook!

By Miki

mikiletsgo@gmail.com
seguimi su FB: mikiletsgo

Post Precedente

Prossimo Post

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE ANALYTICS E DI PROFILAZIONE DI TERZE PARTI.
Proseguendo la navigazione ne consenti l'utilizzo. Per la loro gestione consulta Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi