Blog post

Crema di Zucca Affumicata con Sorpresa di Champignons

Oggi vi propongo la Crema di Zucca Affumicata con Sorpresa di Champignons! Niente di speciale penserete…ma prima, leggete qui!

In realtà questa ricetta dovrebbe chiamarsi Crema di Zucca Affumicata al Pimenton de la Vera Piccante con Sorpresa di Champignons. Questo perchè l’ingrediente che trasforma completamente questa zuppa è proprio il Pimenton de la Vera.

Il Pimenton de la Vera è una spezia tipica della regione di Caceres, a sud della Spagna. La sua principale caratteristica è la delicata ma persistente nota affumicata.

Si ottiene con una lenta essiccazione ( anche di 15 giorni ) su legno di leccio o rovere di alcuni particolari tipi di peperoni di quella zona della Spagna, ai quali è stata anche riconosciuta la denominazione di origine protetta. Dopodichè una mola a pietra li riduce in polvere di grana fine. Da non confondere con la Paprika che viene ottenuta invece dai peperoncini. Esiste nella versione dolce, piccante e agrodolce.

Dopo questa breve introduzione vi spiego come ho realizzato la Crema di Zucca Affumicata con Sorpresa di Champignons! che ho voluto arricchire di diversi sapori. Il tutto la rende un’ottima zuppa per riscaldare i sensi in questo freddo inverno. Pronti? Let’s go!

Ingredienti per due persone:

  • 400 gr di zucca
  • 50 gr di funghi champignons
  • 800 ml di acqua
  • 1 patata
  • 1 cipolla
  • 1 nocciolina di burro
  • sale
  • timo
  • rosmarino secco
  • aglio
  • polvere di Pimenton de la Vera ( 1 cucchiaino )
  • olio tartufato ( facoltativo )
  • pane casereccio o crostini per zuppe confezionati

Iniziate con….

Potete iniziare facendo bollire in un pentolino 800 ml di acqua.

E direi anche preparando i crostini. Se avete da parte delle fette di pane casereccio o Toscano vi basterà tostarlo e strofinarvi sopra mezzo spicchio d’aglio. Dopodiché tagliarlo a cubetti e saltarlo in un padellino antiaderente con un goccio d’olio tartufato.

Ovviamente in alternativa, se non avete voglia o tempo, potete utilizzare dei crostini confezionati. Aromatizzati o al naturale: magari non utilizzate quelli al rosmarino visto che lo dovrete utilizzare anche nella ricetta.

Procedimento:

In una pentola antiaderente ponete l’olio e la cipolla affettata, e fatela rosolare. Dopodiché aggiungete la zucca e la patata ridotte in pezzi e rosolate per circa un minuto.

Aggiungete i primi 400 ml di acqua bollente e salate con sale grosso.

Cuocete fino a quando zucca e patate saranno diventate morbide aggiungendo un pò alla volta l’acqua rimanente. Potrebbe servirvene di più o di meno rispetto a quella che vi ho indicato ma questo dipenderà anche dal tipo di zucca che userete. E da quanto cremosa o liquida desiderate diventi la crema.

Finché il tutto cuoce preparate gli champignons. In un padellino sciogliete una nocciolina di burro e versatevi gli champignons affettati e un filo d’acqua. Salate con un pizzico sale fino. A fine cottura potete già posizionarli sul fondo dei piatti in cui andrete a servire la crema di zucca.

A fine cottura frullate tutto con un Minipimer o un mixer direttamente dentro la pentola e a fuoco spento. Aggiungete il timo e il rosmarino secchi, nonché la polvere di Pimenton de la Vera. Aggiustate di sale se occorre. Rifrullate di nuovo in modo che le spezie e i loro profumi si incorporino bene alla crema.

Riaccendete il fuoco e scaldate ancora la crema di zucca che dovrà essere servita ben calda e versatela nelle fondine in cui avete precedentemente posto gli champignons. Guarnite con un pizzico di timo e con i crostini.

La Crema di Zucca Affumicata con Sorpresa di Champignons è pronta!

Crema di Zucca Affumicata con Sorpresa di Champignons

La Crema di Zucca Affumicata con Sorpresa di Champignons

Enjoy!

Seguitemi anche su http://fb.me/mikiletsgo

By Miki

mikiletsgo@gmail.com
seguimi su FB: mikiletsgo

Post Precedente

Prossimo Post

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE ANALYTICS E DI PROFILAZIONE DI TERZE PARTI.
Proseguendo la navigazione ne consenti l'utilizzo. Per la loro gestione consulta Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi