Blog post

Ricetta Sfiziosa Grano Saraceno Broccoli e Gamberi Saltati alla Paprika

La Ricetta Sfiziosa Grano Saraceno Broccoli e Gamberi Saltati alla Paprika richiede solo due piccoli accorgimenti. Il primo è di non cuocere troppo il grano saraceno per non farlo diventare una pappa. Il secondo è di cuocere i broccoli esattamente come vi spiegherò in modo che mantengano il loro colore verde vivo.

La Ricetta Sfiziosa Grano Saraceno Broccoli e Gamberi Saltati alla Paprika è un piatto completo e super sano.

Il grano saraceno fornisce carboidrati e sali minerali come ferro, zinco e selenio. È ricco di antiossidanti e di potassio, calcio, fosforo e ferro. Inoltre Non contiene glutine.

I broccoli apportano vitamina C, B1 e B2, rafforzano le difese immunitarie, sono antitumorali e disintossicanti.

I gamberi forniscono proteine magre e rame che protegge dalla perdita dei capelli e li inspessisce. Sono poi un’ottima fonte di antiossidanti come omega-3 e astaxantina (che protegge dall’invecchiamento precoce).

Premesso questo, siete pronti? Let’s go!

Ingredienti per due persone

  • 150 gr di Grano Saraceno
  • 250 gr di Broccoli
  • 6 Gamberi
  • 2 Spicchi d’Aglio
  • Glen Grant o Vino Bianco Secco
  • Peperoncino
  • Paprika
  • Zenzero
  • Sale
  • Olio evo

Procedimento Ricetta Sfiziosa Grano Saraceno Broccoli e Gamberi Saltati alla Paprika

Dopo aver lavato i broccoli tagliatene i gambi a piccoli pezzi e dividetene le cime in parti medio-piccole.

Metteteli in una padella con un giro d’olio e due spicchi d’aglio tagliati entrambi a metà.

Ponete la padella sul fuoco e fateli saltare un minuto;poi aggiungete un filo d’acqua e continuate la cottura sempre a fuoco vivace. Dovrete aggiungere un filo d’acqua ogni volta che verrà assorbita del tutto. Non dovrete mai far attaccare i broccoli sul fondo ma neanche aggiungere troppa acqua alla volta per non lessarli. E nemmeno incoperchiare. Questo per non fargli perdere le importanti proprietà nutrizionali e neanche il loro bel colore vivo. Poco prima di fine cottura regolate di sale e aggiungete una macinata di peperoncino o comunque quanto secondo il vostro gusto.

Spegnete il fuoco quando i broccoli saranno cotti ma ancora belli sodi. Eliminate gli spicchi d’aglio.

Il grano saraceno in genere va cotto con una quantità d’acqua doppia rispetto al volume del grano stesso. Un pò come per il cous-cous. Per sicurezza attenetevi ai tempi e alle modalità di cottura riportate sulla confezione. Fate bollire l’acqua leggermente salata e versatevi il grano saraceno: dovrà cuocere a fuoco basso per venti minuti. Poi spegnete il fuoco e lasciate riposare 5 minuti in modo che finisca la cottura per assorbimento con il po’ d’acqua rimasta.

Scaldate un po’ d’olio in un padellino, ponetevi i gamberi e fateli saltare due minuti con una spruzzata di Glen Grant o vino bianco secco fino ad evaporazione dell’alcool. Spolverate di zenzero, paprika e un pizzico di sale e fateli saltare un altro minuto.

Ora potete unire i broccoli al grano saraceno, inpiattare e chiudere la portata aggiungendo sopra i gamberi.

Note

La Ricetta Sfiziosa Grano Saraceno Broccoli e Gamberi Saltati alla Paprika può collaborare con la vostra fantasia. Potete per esempio sostituire i gamberi con le cappesante, le mazzancolle o con ciò che più vi stuzzica. Potete anche omettere il pesce dando vita ad un piatto vegano.

Ricetta Sfiziosa Grano Saraceno Broccoli e Gamberi Saltati alla Paprika

Ricetta Sfiziosa Grano Saraceno Broccoli e Gamberi Saltati alla Paprika

Ricetta Sfiziosa Grano Saraceno Broccoli e Gamberi Saltati alla Paprika mikiletsgo.com

Ricetta Sfiziosa Grano Saraceno Broccoli e Gamberi Saltati alla Paprika

Enjoy! 

Vi ricordo che mi trovate anche su Facebook come fb.me/mikiletsgo

By Miki

mikiletsgo@gmail.com
seguimi su FB: mikiletsgo

Post Precedente

Prossimo Post

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE ANALYTICS E DI PROFILAZIONE DI TERZE PARTI.
Proseguendo la navigazione ne consenti l'utilizzo. Per la loro gestione consulta Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi