Blog post

Lancome Visionnaire Crescendo. Il Nuovo Peeling Notte Progressivo che Rinnova Totalmente la Pelle

È con grande soddisfazione che oggi vi parlo di Lancome Visionnaire Crescendo! Il peeling notte progressivo che agisce contro rughe, pori e colorito spento!

Inizio col dirvi che Lancome Visionnaire Crescendo non è un prodotto adatto alle pelli particolarmente sensibili. Questo perché è un trattamento per la pelle che contiene sia AHA (alfa-idrossiacidi) che acido salicilico e glicolico. Gli AHA in una delle due formule del prodotto, e i secondi nell’altra. Infatti Lancome Visionnaire Crescendo si presenta in un flacone diviso in due parti. Una chiamata Fase 1 e l’altra Fase 2.

Cosa contiene

La Fase 1, simile ad un gel, contiene AHA provenienti dagli acidi della frutta ed estratto di buccia di Quinoa. I primi favoriscono il rinnovamento cellulare, mentre l’estratto di buccia di quinoa esfolia delicatamente. La Fase 2, più liquida, contiene invece acido salicilico e glicolico. Entrambi uniformano l’incarnato e levigano la superficie cutanea.

Lancome Visionnaire Crescendo. Il Nuovo Peeling Notte Progressivo che Rinnova Totalmente la Pelle

Credo che Lancome Visionnaire Crescendo sia uno dei peeling progressivi non professionali più efficaci che abbia mai provato. Ideato da Lancome per migliorare la qualità della pelle sia in superficie che in profondità, può essere usato contemporaneamente agli altri prodotti della linea Visionnaire, ma non necessariamente.

Dopo un mese di utilizzo la pelle è rinnovata, luminosa, i pori meno evidenti e le sottili linee d’espressione ridotte. La pelle appare come rinata, libera da cellule morte, levigata e meno spessa . È un prodotto pensato per agire contro i primi classici segni d’invecchiamento ma anche per pelli stanche, stressate o che hanno bisogno di una remise en forme.

Utilizzo

La Fase 1 va utilizzata per i primi 14 giorni tutte le sere, per poi passare alla Fase 2 per altre 14. Entrambe le Fasi si applicano sulla pelle pulita e si lasciano agire tutta la notte. La texture di entrambe è piacevole, gradevolmente profumata e facilmente assorbibile.

Durante il periodo di utilizzo di Lancome Visionnaire Crescendo si può avvertire una sensazione di pizzicorio, quasi un formicolio, che però è momentaneo. Questo è piuttosto normale perché è la classica reazione della pelle all’utilizzo di prodotti esfolianti a base di acidi. Che nel caso di Lancome Visionnaire Crescendo rientrano comunque entro le concentrazioni massime consentite nei cosmetici. Si tratta quindi di un prodotto particolarmente efficace ma allo stesso tempo assolutamente sicuro. L’importante è seguire tutti i consigli e le avvertenze riportate nel foglietto illustrativo all’interno della confezione.

Al mattino, dopo aver lavato il viso da ciò che resta di Lancome Visionnaire Crescendo, si deve assolutamente applicare un buon idratante con protezione solare, almeno un Spf 15. Questo perché gli AHA rendono la pelle più sensibile ed incline a scottature. Infatti è caldamente sconsigliato sottoporsi a lettini abbronzanti o ad esporsi al sole almeno per una settimana dopo l’ultima applicazione. Nonché ovviamente durante tutta la Fase del trattamento. Trovate comunque, come già detto, tutte le avvertenze dentro alla confezione, sul foglietto illustrativo del prodotto.

Considerazioni

Durante il trattamento con Lancome Visionnaire Crescendo ho notato un pizzicorio maggiore durante la seconda fase, a volte molto intenso. Infatti Lancome suggerisce, dopo ogni utilizzo del prodotto, di applicare un idratante per avere una sensazione di maggior benessere. Io nella prima fase non ho sentito l’esigenza di usare idratanti dopo l’applicazione. A circa metà della seconda invece sì. Il prodotto stava agendo così in profondità che la mia pelle aveva bisogno di un maggior comfort. Così dopo qualche minuto dall’applicazione della Fase 2, applicavo anche una crema notte idratante.

Già dopo le prime applicazioni di questo peeling, al mattino, al risveglio, ho sentito la pelle più liscia e morbida. Dopo 28 giorni ho notato che era più tesa, la grana affinata e il colorito più luminoso.

Lo Consiglio ?

. Se siete alla ricerca di un buon peeling da eseguire in casa e con risultati radicali visibili, questo fa per voi. Trasforma la pelle rendendola realmente più radiosa, leviga le sottili linee d’espressione e riduce i pori dilatati. Non posso trovare nessun difetto a questo prodotto. Bello nel packaging ma soprattutto pratico perché racchiude due prodotti in uno. Non è ingombrante e non occupa spazio importante in borsa o nel beauty case.

Credo che ripeterò questo trattamento anche prima dell’estate. Sia per eliminare i segni di stanchezza dei lunghi mesi lavorativi, sia per preparare la pelle ad un’abbronzatura più omogenea e duratura.

Lancome Visionnaire Crescendo. Il Nuovo Peeling Notte Progressivo che Rinnova Totalmente la Pelle

Fatemi sapere nei commenti se anche voi avete provato questo prodotto e cosa ne pensate! Oppure se avete in mente di provarlo e avete bisogno di qualche consiglio in merito.

Se conoscete qualche altro esfoliante viso davvero efficace fatemelo sapere! Qui nel blog o sulla mia pagina Facebook . Voglio sentire anche i vostri pareri e i vostri consigli!

A presto!!

Miki

 

 

By Miki

mikiletsgo@gmail.com
seguimi su FB: mikiletsgo

Post Precedente

Prossimo Post

6 comments

  • Federica

    20 ottobre 2017 at 20:04

    Ciao, l’ho comprato giusto oggi! Una domanda, al mattino seguente: detergo il viso e crema con protezione, ok; ma posso applicare un siero antirughe Chanel che mi hanno regalato?

    Grazie dell informazione !

  • Miki

    20 ottobre 2017 at 21:09

    Ciao!
    Certamente, puoi applicare qualsiasi tipo di trattamento sei solita usare (a parte creme esfolianti). Tra l’altro se si tratta di un idratante o come nel tuo caso, di un antirughe, ancora meglio. La pelle, dopo Visionnaire Crescendo, riceve benissimo creme e sieri anti-age. Fammi sapere più avanti come ti sei trovata! Ciao!

  • Federica

    21 ottobre 2017 at 12:37

    Grazie!
    Ultimissima domanda
    Visto che avrò un trattamento viso martedì, quella sera è meglio che salto L applicazione del visionnaire?

  • Miki

    21 ottobre 2017 at 12:41

    Ciao!
    Allora, diciamo che se nel trattamento che farai martedì è previsto anche uno scrub o una pulizia del viso, evita di applicare il Visionnaire. Ovviamente no lampade. Se invece il trattamento che farai prevede solo l’applicazione di creme/maschere idratanti o antiage o massaggi con lozioni che non hanno a che vedere con l’esfoliazione, la sera prima puoi applicarlo tranquillamente. Infatti il Visionnaire elimina tutte le cellule vecchie dello strato superficiale della pelle rinnovandola e rendendola più ricettiva a tutto ciò che andrai ad applicare in seguito.
    Se ti resta ancora qualche dubbio non esitare a contattarmi!
    Buona giornata!

  • Federica

    6 novembre 2017 at 22:18

    Iniziata la fase 2!!! Soddisfatta già con la fase 1 !!!!
    😁😁😁😁

  • Miki

    7 novembre 2017 at 13:49

    Benissimo! Probabilmente la fase 2 ti darà una sensazione più intensa di pizzicorio, ma non preoccuparti, vuol dire che il prodotto sta lavorando. Se ti sembra troppo forte aumenta l’idratazione o se diventa insopportabile magari applica Visionnaire una sera si e una no.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE ANALYTICS E DI PROFILAZIONE DI TERZE PARTI.
Proseguendo la navigazione ne consenti l'utilizzo. Per la loro gestione consulta Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi