Blog post

Tendenze capelli Autunno Inverno 2016/2017 – Parte I

Come porteremo i capelli quest’autunno? Ovviamente regole non ce ne sono, ad ognuna il look che dona maggiormente, ma se vorremo avere teste in linea con le tendenze capelli autunno inverno 2016/2017 il suggerimento è “messy”! Capelli sapientemente disordinati , nonostante il liscio continui a troneggiare come in ogni stagione e in particolare, per questo autunno- inverno, rigorosamente portato con la riga in mezzo, alla hippy, impreziosito da fascette che cadono sulla fronte.

Ritorna la frangia più che mai, che non segue più regole in fatto di lunghezza, volume o taglio di capelli: la vedrete su capelli lunghi, corti, ricci o lisci .

Pregi della frangia? Sottolinea lo sguardo, aggiunge un’allure sbarazzina e in certi casi sexy e se abilmente portata con il giusto look dona anche freschezza al viso! Senza contare che può camuffare o nascondere qualche imperfezione indesiderata ( vedi brufoletti & co.) o cicatrici!

unnamed

Ancora un must have lo chignon, che già quest’estate aveva vissuto la sua gloria , torna quest’autunno in tutte le salse: sbarazzino e scompigliato, a ciambella portato al di sopra della testa o rinfrescato di uno stile manga, ( meglio se doppio ) e preferibilmente posizionato  sulla nuca o spostato di lato.

È elegante, slancia la figura regalandoci qualche cm in più e come tutti i raccolti mette in evidenza il collo, senza contarne la praticità quando i capelli sciolti proprio non stanno o in caso di un appuntamento inaspettato che non ci lascia il tempo di una piega perfetta.

Mai come quest’anno poi, ottimo se impreziosito da accessori ( gioiello e non ) tipo nastri, cordoncini, forcine con strass ecc . , per dare un tocco in più al look o per renderlo più divertente o sofisticato.

bun

Ed infine, a gran sorpresa, direttamente dagli anni 80′ ( ma in chiave rivisitata) , torna il frise’! Ebbene sì, ma da portare , per essere cool e non fuori moda, sciolto sotto cappelli o copricapi ( vedi sfilate di Gucci dove compare addirittura sotto il turbante ) oppure raccolto in code morbide o in un’acconciatura, o ancora sciolto ma con ciuffo laterale fermato da un accessorio ( appunto come dicevo sopra ) .

frise

Al momento è tutto ma ….a presto con i prossimi aggiornamenti!

By Miki

mikiletsgo@gmail.com
seguimi su FB: mikiletsgo

Prossimo Post

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE ANALYTICS E DI PROFILAZIONE DI TERZE PARTI.
Proseguendo la navigazione ne consenti l'utilizzo. Per la loro gestione consulta Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi