Pelle Luminosa e Skin Care

by Miki

 

Ciaoooo!

Abbiamo già visto nell’articolo “Pelle luminosa e cibo” quanto sia importante nutrire il nostro corpo e quindi la nostra pelle di alimenti ricchi di antiossidanti per mantenere sano l’organismo e per raggiungere l’obiettivo di una bella pelle luminosa,sana e fresca.

Nutrirla da dentro e’ un grande step che però di per se’ non basta,dobbiamo prendercene cura anche in maniera più diretta.Ma veniamo al sodo e a come poter regalare ulteriore splendore al nostro viso!

Prima di tutto bisogna metterci in testa che una pelle che non è ben pulita non potrà mai sprigionare la sua naturale luminosità.Perciò il primo step per raggiungere il nostro obiettivo è pulirla in profondità:soprattutto la sera, dopo una giornata in cui il nostro viso ha sopportato di tutto (creme,primer,fondotinta,smog ecc) e’ importante spogliarla di tutto ciò e procedere allo “struccarsi” in maniera minuziosa e non superficiale.Utilizzare solo latte detergente e tonico non basta,serve una pulizia più accurata al fine di liberare i pori da smog,makeup,siliconi contenuti in primer e fondotinta ma anche nelle stesse creme viso(o almeno in molte di esse).Quindi,dopo aver passato il latte detergente (o aver usato delle salviettine struccanti) per togliere il grosso del makeup,sarebbe buona regola utilizzare un detergente per il viso privo di sapone,da massaggiare sul viso con un panno in mussola o,ancora meglio,con dei cleaning brush,ossia dei dispositivi elettrici muniti di spazzole rotanti di pulizia adatte al viso,che ormai da tempo sono diventate un must have nella detersione (vedi Clarisonic,Foreo,Face di Braun solo per citarne alcuni).

In questo modo saremo certe che tutto il peggio accumulatosi sul nostro viso sara’ stato eliminato.

Ecco il mio inseparabile,anche in vacanza,Clarisonic Mia2!!!!!

clarison

clarisonic

Altra buonissima abitudine sarebbe fare almeno due volte la settimana uno scrub, magari la mattina appena sveglie,al posto del solito sapone viso o detergente:lo scrub, fatto in maniera leggera e massaggiato con movimenti circolari per almeno due-tre minuti,risveglia la circolazione,elimina le cellule morte e le impurità accumulate durante la notte e dona un aspetto luminoso e levigato all’istante.Per esempio io mi sto trovando benissimo con l’esfoliante viso di Caudalie:deterge in profondità la pelle e la leviga,ma allo stesso tempo non la secca perché la formula non è assolutamente aggressiva,anzi,tra gli altri ingredienti(quasi tutti di origine naturale)contiene vitamina E,fortissimo antiossidante,e polpa d’uva.Si presenta come una crema ma è arricchita da microgranuli che liberano i pori ed è adatta soprattutto a pelli miste e grasse.La trovate nelle migliori farmacie e parafarmacie o direttamente nel sito Caudalie. 

Uno step molto utile da fare la sera dopo essersi struccate invece,e’ per esempio passare sul viso un dischetto di cotone imbevuto di un prodotto a base di acido glicolico.L’acido glicolico,come dice la parola stessa,e’ un acido presente in molti prodotti cosmetici e la sua funzione e’ quella di esfoliare la pelle grazie alla sua capacità di penetrarne gli strati:ecco quindi che oltre a prepararla a ricevere ottimamente tutti i prodotti che andranno poi applicati,già da solo,eliminando le cellule morte,illumina il viso allontanando grigiore ma anche linee sottili di superficie e in certi casi anche imperfezioni della pelle,tipo i punti neri.E’ consigliato infatti,con questo tipo di prodotti esfolianti,insistere un po’ di più li’ dove si presentano maggiormente segni di espressione,tipo la fronte,gli angoli del naso e della bocca.Da evitare il contorno occhi (a meno che non ci sia espressamente il via libera riportato sulla confezione) perché essendo una zona molto delicata gli esfolianti all’acido glicolico,ma in genere quasi tutti i prodotti che hanno questa funzione,potrebbero irritare moltissimo la zona.Quello che uso abitualmente io e’ il Glycolic Power lozione esfoliante di Diego dalla Palma (acido glicolico al 10%),regalo di una mia grande amica e che mi piace tantissimo:è efficace ma allo stesso tempo non aggressivo,procura un leggerissimo pizzicore per qualche minuto (il che significa che sta lavorando) e devo dire che tra l’usarlo e non la differenza si nota tantissimo.Può essere usato mattina e sera.

esfolianti

A me piace tantissimo usarlo la sera perché,qualche secondo dopo la sua applicazione,mi concedo una bella maschera

maschera

in modo che i principi attivi di quest’ultima vengano assorbiti al meglio dalla mia pelle esfoliata e a questo punto più ricettiva!

Questi sono i passaggi per pulire la nostra pelle del viso come si deve e già a questo punto non potrete non notare la differenza. 

Se poi,non volete far mancare proprio nulla alla vostra routine del mattino o della sera,potete dare una ravvivata al vostro colorito o permettere alla pelle di “detossinarsi”aggiungendo alla crema idratante o antiage (o comunque a quella che usate abitualmente) un  paio di gocce di questi booster:

booster

Sono di Clarins e la loro consistenza è tra l’olio e il siero,sono leggerissimi ed hanno funzioni diverse:per esempio al mattino io uso spessissimo l’Energy Booster quando vedo che le notti brevi (e brave 😁😁😁) mi hanno servito il conto.Questo contiene estratti di Ginseng che restituisce tono e vigore alla pelle quando è stata sottoposta a stress,notti insonni o comunque quando appare stanca:si aggiungono,come dicevo,un paio di gocce alla propria crema abituale e poi si effettua un massaggio su tutto il viso,andando anche a picchiettare con piccoli ma rapidi tocchi nelle zone che si vogliono rivitalizzare di più,tipo zigomi,la zona sottostante il contorno occhi e la fronte,sempre dal basso verso l’alto. Personalmente,già dopo questi step vedo il mio viso più’ luminoso e tonico,pronto per il make-up che seguirà!

Il Booster Detox invece lo uso solitamente la sera,insieme alla crema notte,in quanto e’ durante il sonno che la pelle inizia a rigenerarsi e,mentre noi stacchiamo la spina,lei lavora per noi.La modalità e’ sempre la stessa,un paio di gocce mischiate alla crema notte abituale e via,si massaggia su tutto il viso picchiettando leggermente per far penetrare meglio il prodotto.Quest’olio e’ arricchito di estratti di caffè verde che aiutano a detossinare la pelle ma allo stesso tempo ravvivano il colorito.Entrambi questi Booster li trovate in profumeria.

Direi che per il momento è tutto!!!Ovviamente,se non si ha tempo o voglia di eseguire quotidianamente  tutti questi step o parte di essi,la cosa che vi consiglio di non saltare mai è l’attenta pulizia della pelle prima del sonno,seguita tassativamente dall’applicazione di una crema o di un siero.A maschere,scrub,gommage,esfolianti potete magari dedicarvi quando avete più tempo a disposizione,tipo nel week end o se qualche sera durante la settimana decidete di concedervi qualche minuto in più alla vostra skincare.

riassuntoskincare

Presto vi darò qualche consiglio su come ottenere una pelle luminosa attraverso il makeup!Quindi mi raccomando,tenete d’occhio il blog!

Ciaooooo!!! A presto!

 

 

Lascia il tuo commento

Decidendo di salvare i tuoi dati accetti la nostra Privacy Policy.

Articoli consigliati

QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE ANALYTICS E DI PROFILAZIONE DI TERZE PARTI.
Proseguendo la navigazione ne consenti l'utilizzo. Per la loro gestione consulta Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi